Post in evidenza

------>Calendario Eventi<------

mercoledì 14 settembre 2016

LA LEZIONE DEL ‘66. COSA ABBIAMO IMPARATO 50 ANNI DOPO LA GRANDE ALLUVIONE?

MERCOLEDI' 14 SETTEMBRE - Ore 20:30 - Villa Zanon DI VIGONOVO (Municipio).
Conferenza ed inaugurazione mostra fotografica itinerante per non dimenticare l’alluvione del ‘66.
Progetto e proposta che il Consorzio di bonifica Bacchiglione ha curato con i comuni del bacino Sesta Presa in occasione del 50° anno dal tragico evento.
Intervento di Legambiente Sarmazza Saonara - Vigonovo e Comitato Brenta Sicuro.
ore 21:30 - Rotonda di fronte al Municipio - Villa Zanon.
Serata dedicata al ricordo di Vigonovo e della sua storia nel 50° anno dall’alluvione del ’66. La rotonda davanti al Municipio sarà per l’occasione straordinariamente chiusa al traffico e diventerà una piazza ad uso pedonale, dove si esibiranno artisti e da dove sarà possibile ammirare il fascino e apprezzare il prestigio di Villa Zanon, sede del nostro comune. Saranno aperti al pubblico gli spazi del municipio e le sue meravigliose stanze.
Durante la serata, sulla rotonda stradale, si alterneranno le musiche suonate dal vivo da tre nomi straordinari della nostra musica e che Vigonovo in questa occasione ha la fortuna di presentare.
Venezia e l’affine convivenza con un mondo fatto d’acqua, di fiumi e di canali fanno di GUALTIERO BERTELLI, la sua voce ed i suoi strumenti il cantautore più adatto a raccontarci quanto vicina sia la laguna, la sua storia e le sue genti.
La Riviera del Brenta scritta, descritta e cantata da un rapper che ha unito il nostro dialetto ai suoni e agli stilemi della cultura musicale del rap. HERMAN MEDRANO.
Il Brenta come ogni fiume ha caratterizzato e condizionato le vite delle popolazioni e dei paesi. Anche in America i fiumi fanno il loro corso e proprio le acque del Mississippi sono state la culla di un genere musicale unico come il blues. KRIS BLUES BAND ci porterà con i suoi suoni in una terra che non è poi così lontana.




Nessun commento:

Posta un commento